1 aprile 2011

Porta pennelli in legno:

Buonasera a tutti!!!
questa sera voglio proporvi un'altro oggettino che farà parte della rubrica 'fai da te'.
Si tratta di un porta pennelli :D
Ero stanca di riporre i miei pennelli dentro ad una tazza (nonostante il fatto che era verde con una bella ranetta), perchè essendo bella svasata scivolavano sempre da una parte all'altra e non stavano mai come li mettevo, così un giorno ho deciso che dovevo trovare un'altra sistemazione.
Ho meditato su questa cosa per un bel pò di giorni finchè non mi è venuta l'idea, così ho preso un foglio, ho abbozzato uno schizzo con annesse misure e l'ho portato a mio papà per chiedergli se era in grado di realizzarmelo.
Dopo esserci concordati sugli spessori, materiale etc. ho aspettato pazientemente che il papy realizzasse la mia idea.
Diciamo che spesso succede così, io sono la mente e lui il braccio, anche per il fatto che io non avrei il tempo materiale per fare certi lavoretti.
Così dopo un bel pò di settimane (ovviamente è passato più tempo del dovuto perchè anche lui lavora ma ha la fortuna di avere i pomeriggi liberi) ho visto il mio oggettino realizzato e sono rimasta molto soddisfatta.
Purtroppo il foglio con lo schizzetto lo abbiamo buttato ma vorrei mostrarvi le foto.
Il porta pennelli è stato realizzato in legno e ho deciso che avrebbe dovuto avere 3 scomparti disposti ad angolo nel quale riporre:
- i pennelli da viso;
- i pennelli da occhi;
- i kabuki.
Bene, ora vi lascio alle foto che ho scattato (vene ho messo anche una nella quale si può vedere la sua posizione all'interno del mio armadio) e mi scuso se sono 'aberranti' ma purtroppo la mia macchina fotografica è quello che è...
Grazie per aver letto il post :P