23 settembre 2011

Sapone al latte di capra e olio di mandorle Amandine:

Marca: Savonnerie Saponaire, francese
Reperibilità: sul sito di Vecchia Bottega
Prezzo: il formato da 100 gr costa 6,20 euro (ora è scontato a 5,40 euro), il formato da 25 gr costa 2,60 euro.
Certificati: Nature & Progres
PAO: scade a Marzo 2012
Inci: Sodium Olivate*, Sodium Cocoate*, Sodium Sheabutterate* (12%), Caprae Lac*, Aqua, Sodium Canolate*, Glycerin, Sodium Prunus Domesticus Seedate (4%), Parfum* (Benzyl Benzoate, Cinnamal, Citral, Eugenol, Limonene, Linalool)**, Cinnamonum Ceylanicum*.
* da agicoltura biologica controllata
** naturalmente contenuti negli oli essenziali
Consistenza: panetto beige ambrato con piccolissimi pezzetti, penso di mandorle tritate
Profumo: di mandorle ed arancio
Potere lavante: buono
Risultato: pulisce la pelle lasciandola profumata e idratata grazie anche all'effetto leggermente scrubbante delle particelle presenti al suo interno
Efficacia: 7/10

Voto: 7/10

Ho ricevuto questo panettino si sapone come omaggio in un ordine che ho fatto qualche mese fa sul sito di Vecchia Bottega.
Prima di esporre la mia opinione vorrei fare una piccola parentesi sulla questione 'panetti di sapone': non ho idea se sia la mia pelle ad avere un ph tendente all'acido piu' del resto delle persone, ma la mia pelle non reagisce troppo bene a questo tipo di prodotto.
Appena utilizzo un sapone (soprattutto se lavo mani e corpo) la mia pelle reagisce bene, si lava, si profuma delle sue fragranze ma poi dopo poco inizia a 'puzzare'.
Purtroppo è un problema che ho riscontrato proprio con tutti i panetti, ho provato a fare dei test a casa, ma alla fine sono giunta alla conclusione che è una questione di ph, i panetti lo hanno troppo basico e la mia pelle troppo acido.
Non a caso mi trovo benissimo nell'usare i tonici per il viso!
Perciò il mio parere è positivo per quanto riguarda il prodotto in sè, l'ho fatto provare anche agli altri componenti della mia famiglia (che non hanno questo tipo di problema, anzi mio fratello e mio papà vivrebbero di panetti di sapone...) e ne sono rimasti entusiasti.
L'unico punto nel quale non mi crea troppo problemi è il viso, riesco a detergerlo bene e grazie alle piccole particelle si effettua anche un leggero scrub per eliminare ogni tipo di schifezzine presenti sulla sua superficie.
Mi piace molto l'odore di arancio misto mandorle davvero particolare, quasi una fragranza 'orientaleggiante' che è intensa al punto giusto e non stufa.
Dopo il suo utilizzo lo ripongo sempre in uno di quei porta-sapone senza mettervi il 'tappo' per permettere al sapone di arieggiare ed asciugarsi al meglio evitando la formazione di muffe varie.
A causa del mio problema purtroppo devo dargli un voto basso.
Vi lascio le foto del prodotto, fatemi sapere se anche voi avete questo tipo di problema e se eventualmente conoscete dei rimedi per ovviare a questo fatto.
A presto!