25 marzo 2014

Intervista al Dott. Luigi Barbieri fondatore di 'Naturaequa':

Buon pomeriggio Ragasse,
come state? è iniziata la primavera da voi? o fa finta come a Genova? :)
Qui è tornato il freddo e il mal tempo ma pazienza, aspetteremo fiduciosi che torni il sole...
Oggi volevo dare inizio ad una nuova rubrica, ovvero le 'Interviste'...
Ho deciso di buttare giu' una decina di domande (stilate in base al soggetto al quale le pongo) da sottoporre a persone che lavorano nel campo cosmetico/erboristico/della bellezza sul territorio genovese in modo da incentivare e creare curiosità in voi lettori verso realtà minori o semplicemente fornirvi una serie di informazioni che la maggior parte delle volte vengono messe in secondo piano...
In questo post vi farò conoscere meglio il Dott. Luigi Barbieri, ovvero il fondatore del brand genovese 'Naturaequa' di cui vi ho ampiamente parlato sul blog...
Iniziamo con l'intervista:

-Descriviti in poche righe:
Ciao sono Luigi, sono nato in Uganda ma vivo a Genova con la mia famiglia.

-In cosa sei laureato? Qual'è stato il tuo percorso di studi? 
Sono laureato in Chimica, e solo dopo mi sono approcciato al mondo della cosmetica.

-Come ti è venuta in mente l'idea di creare una linea cosmetica? 
La linea Naturaequa è un mio sogno nato molti anni fa, per portare avanti un'idea di trasparenza, semplicità e realizzazione.

-Perchè il nome 'Naturaequa'? 
Il nome rispecchia bene la filosofia del mio progetto.

-Qual'è la filosofia di Naturaequa? 
Attraverso le scelte che ti ho indicato sopra credo che si possa lavorare in maniera seria e concreta offrendo ottimi prodotti a base naturale ed a prezzi ragionevoli accorciando la filiera produttiva.

-Quali certificazioni possiede la tua linea cosmetica?
La linea è certificabile secondo il disciplinare ICEA, ma preferisco investire tempo e risorse sulla semplicità e trasparenza di tutte le fasi operative.

-Qual'è il prodotto piu' amato/venduto? 
Il prodotto più amato/venduto è la crema mani, forse anche per il prezzo basso.

-E quello meno apprezzato/meno venduto?
Non saprei.

-Hai intenzione di ampliare la gamma dei tuoi prodotti? 
Sicuramente amplierò la gamma con acque profumate, una crema allo zafferano e una crema contorno occhi.

-Cosa pensi di Naturaequa all'interno del mercato italiano? Sei soddisfatto dei suoi successi?
L'idea iniziale era quella dell'e-commerce: dal produttore al consumatore. In italia siamo molto indietro rispetto ad altri paesi. Successivamente ho iniziato a lavorare coi GAS (gruppi di acquisto solidale) e con i negozi. Sto traducendo il sito in inglese per aprirmi anche all'estero, sottolineando il Made in Italy.

Questo è quanto, fatemi sapere se vi piace la nuova rubrica, cercherò di proporvi un'intervista ogni tanto, anche a seconda delle persone a cui riuscirò a proporre l'idea :D
A presto :*