24 dicembre 2014

Buone Feste:

La mia Vigilia è iniziata come una giornata qualunque...
Sveglia presto, sistemo un po' casa, colazione, mi vesto, mi trucco ed esco per andare a lavoro...
Oggi in via eccezionale lavoro mezza giornata, pranzo in centro e poi nel pomeriggio filo a casa e poi da mamma per aiutarla a fare le ultime cose...
Quest'anno il Natale lo passerò a casa dei miei genitori, insieme al Fidanzato, mio fratello e mio nonno...
Invece il pomeriggio andiamo tutti a casa mia dove ci raggiungeranno anche i miei zii e i miei cugini...
Questo sarà il primo Natale senza mia nonna ma sarà anche il primo Natale nella casa nuova e la fortuna ha voluto che domenica mi consegnassero il divano e ieri mattina il mobile della sala così sarà piu' o meno tutto presentabile!
Scrivo questo post veloce perchè alla fine non ho avuto il tempo per farvi un post su trucco e parrucco di Natale etc. ma volevo mandarvi un augurio...
Che voi festeggiate il Natale a casa, in famiglia, da soli, a lavoro mi raccomando siate felici ed abbiate il cuore pieno...
Ogni anno ci sono regali, mangiate ma non è Natale se non si ha il cuore pieno...
E non parlo di cose impensabili, parlo di cose semplici, banali ma troppo spesso scontate...
Abbiate il cuore pieno di Amore, di Felicità e Positività perchè la Vita è bella e va vissuta a pieno nonostante brutti momenti...
Per questo vi mando i miei piu' calorosi Auguri di Buon Natale e per un sereno inizio di Anno Nuovo!
Magari riuscirò a farmi viva prima della fine dell'anno, dipenderà tutto sul da farsi :)
Fatemi sapere se vi piace la nuova intestazione del blog...
A presto e al prossimo post!



17 dicembre 2014

I preferiti dell'autunno:

L'autunno è quasi agli sgoccioli e io vi propongo i miei prodotti preferiti di questa stagione...
Ho avuto modo di provare prodotti davvero validi sia per la cura della pelle sia per quanto riguarda il make-up...
Grazie alle limited edition mi sono riavvicinata un po' a Kiko con cui non ho piu' avuto un buon rapporto per via delle commesse che ci sono nei punti vendita genovesi...
Ma passiamo ai protagonisti di questo post:


-Eau de Parfum Quelques Notes d'Amour di Yves Rocher: questo è l'ultimo profumo lanciato da Yves Rocher alcuni mesi fa... Dopo l'uscita sono passata diverse volte nel punto vendita genovese ad annusarlo e ogni volta finiva per piacermi sempre di piu'... Finchè un giorno mi sono decisa a regalarmelo, complice una cartolina che mi ha permesso di utilizzare uno sconto... Il sito YR descrive il profumo come: l’incontro insolito della Rosa Damascena e del Legno di Gaïac, associati alla sensualità dell'Incenso di Giava, detto Benzoino... Trovo che la sua fragranza è ben equilibrata, nè troppo dolce, nè troppo forte o aspra ma piuttosto elegante e sensuale, direi avvolgente... Vabbè ci siamo capiti no?! Se avete modo andate ad annusare questo profumo, io ne sono rimasta incantata!

-Blush Alterra: questo prodottino mi è stato portato e regalato dalla Sister dopo un suo viaggetto in terra tedesca... E' un blush dall'inci ottimo, il colore è un bel corallo dorato che non ho trovato per nulla polveroso... Se lo applico la mattina presto prima di uscire, la sera lo trovo ancora sulle mia guance... E' uno di quei colori che dà un tocco sano al viso, complice il suo riflesso dorato che scalda l'insieme... Volevo inserirvi una foto del suo swatch ma ho avuto un po' di problemi con la reflex, tra il fatto che non sono ancora pratica e il fatto che a Genova nel fine settimana per il 99% delle volte c'è brutto tempo... Vedrò di rimediare :)

-Cuticle care balm della Badger Balm: ho acquistato questo prodotto sul sito di Ecco Verde diversi mesi fa per circa 6 euro di spesa... Il motivo è semplice: gli olietti per le cuticole o non li metto perchè ungo ovunque o non ottengo il risultato sperato per cui li ho accantonati... Ho riposto le mie speranze in lui e devo ammettere che mi stà dando enormi soddisfazioni... Sono molto costante nell'utilizzo della crema mani la sera prima di coricarmi e nel periodo autunnale mi sono decisa ad aggiugere anche lo step del balsamo per le cuticole... Le mie cuticole crescono molto e se non le tengo a bada rischio di avere delle mani inguardabili o, presa dallo sconforto, finisco per tagliarle brutalmente... Questo prodotto invece me le ammorbidisce a dovere, prima di applicarlo le spingo tutte indietro con un bastoncino apposta ed il gioco è fatto! Il giorno successivo le mie mani sono guardabili! Appena applicato, il balsamo risulta bello unticcio ma nel giro di poco si assorbe ed ha un profumo fresco di limone :) Vi consiglio di applicarne qb...

-Siero viso riequilibrante di Biofficina Toscana: ho acquistato questo prodotto sul sito di Il Giardino di Arianna per circa 13 euro... Ha un inci ottimo e quando è in mio possesso l'ho utilizzato sempre, mattino e sera... Metto 3 gocce di siero sulle mano, lo scaldo tra i polpastrelli per poi massaggiarlo su tutto il viso fino a completo assorbimento... Mi piace perchè si assorbe in un secondo, lascia la pelle profumata, nutrita in profondità e soprattutto non unta! Stò adorando i sieri proprio per questi motivi, la mia pelle sensibile ne stà trovando enorme giovamento infatti mi sono diminuiti visibilmente tutti i rossori... Ho persino notato che utilizzando costantemente questo siero la pelle del mio viso non stà risentendo del ventaccio genovese ma risulta di un bel colorito omogeneo e non presenta zone secche... Non posso fal altro che consigliarvelo, ha pure un praticissimo boccetto contagocce...

-Color-up long lasting eyeshadow di Kiko n°22, 31 e 33: inizialmente acquistai solo il n°22 per 7,90 euro, mi aveva folgorato il suo colore verde metallizzato... Poi mi sono fatta tentare ed ho acquistato anche le altre due colorazioni... Ho scelto questi proprio per i colori che penso mi stiano bene, belli evidenti, metallici e duraturi... Li utilizzo da soli applicati come eyeliner sia sulla rima superiore che inferiore dell'occhio a modi cat-eyes oppure come ombretto su tutta la palpebra... Attente ad applicarli velocemente perchè si fssano in fretta e non si smuovono piu'... L'effetto mi piace moltissimo e se sotto applico una base mi durano tranquillamente tutto il giorno... Il mio preferito è il verde (ma và?!) perchè trovo che si sposa bene con il colorito dei miei occhi... Se vi interessano non fateveli sfuggire sotto i saldi!

-Gel eye pencil waterproof di essence nella colorazione verde e azzurra: stesso discorso di sopra... Finalmente essence ci ha proposto delle matite con i controcavoli! Queste due le utilizzo solo come riga di eyeliner, la mia è abbastanza morbida e colora subito senza esitazioni... Costano meno di 4 euro l'una e vorrei tanto acquistare la nera, se solo riuscissi a trovarla...

Vi lascio la foto dello swatch dei matitoni Kiko ed essence, vi anticipo che non sono riuscita a catturare un colore veritiero e vedrò di rimediare... Da sx a dx: gel eye pencil waterproof di essence verde, azzurra e color-up long lasting eyeshadow di Kiko n°22, 31 e 33...


-Pastello di Neve Cosmetics color Amore: ho acquistato questo pastello in un'erboristeria di Genova, la Pulsatilla per circa 4,20 euro... Me ne sono innamorata fin da subito! Innanzitutto parlo di un prodotto con buon inci poi l'ho acquistato nella nuova versione piu' lunga e con tappo che non si apre come una mela come la versione precedente... Trovo che sia di un bel colore nude leggermente satinato che dà l'effetto di labbra sane... Mi piace molto, io la applico dopo aver idratato le labbra con un velo di burrocacao... Se si presta un po' di attenzione dura tranquillamente mezza giornata senza ritocchi e contribuisce a mantenere la dovuta idratazione delle labbra... posseggo altre matite pastello labbra ma in questa stagione ho preferito lei...


-Color & care lipgloss di Alterra in coral: altro prodottino che mi ha regalato la Sister insieme al blush qui sopra... Questo lipgloss è davvero confortevole! Ha un ottimo inci, idrata le labbra come un burrocacao, profuma e dà un effetto nude glossato... Lo utilizzo tranquillamente da solo per look piu' naturali o quando sento le labbra piuttosto secche... Mi è piaciuto molto utilizzato sopra la matita pastello Amore in quanto contribuisce ad intensificarne il colore e le conferisce quel tocco glossato in piu'...


Spero di riuscire a scrivervi ancora qualche post prima di Natale...
Cosa ne pensate dei miei prodotti preferiti dell'autunno? Ne abbiamo in comune?
Vi auguro una buona giornata!
A presto :)

14 dicembre 2014

Coppetta mestruale:

Nel Dicembre del 2011, spinta da una grandissima repulsione verso gli assorbenti tradizionali, feci un ordine sul sito Fleurcup...
Ho sempre avuto grandi problemi ad utilizzare gli assorbenti tradizionali, mi provocavano prurito, arrossamento e talvolta escoriazioni nella porzione di pelle che ci andava a contatto...
Ho sempre vissuto il ciclo mestruale come un periodo infernale, non tanto per via dei mal di pancia ma proprio perchè la mia pelle non ne poteva piu'...
Anzi, negli ultimi periodi non faceva in tempo a formarmisi una 'crosta di guarigione' nella parte interessata che ritornava la settimana di patimento del ciclo mestruale...
Scelsi di acquistare la coppetta mestruale Fleurcup solamente per un motivo, il prezzo...
Rispetto alle altre in commercio era la piu' economica, pensai che se non mi ci fossi trovata bene almeno non avrei 'buttato via' troppo denaro...
Così ordinai un set in promozione che prevedeva una coppetta di misura grande ed una coppetta di misura piccola e in piu' presi le rispettive bustine dove riporle a fine ciclo mestruale...















Ci ho messo piu' di sei mesi per 'convincermi' ad utilizzarla...
Non mi sono imposta di provare ad utilizzarla ma ho aspettato tranquillamente il momento esatto, il mio momento...
Un giorno, andai sul sito Fleurcup, nello specifico in una sezione dove spiegano i metodi di piegatura...
Scelsi il metodo Push Down, feci qualche prova di inserimento e rimozione aiutata dal suo gambo alcuni giorni prima del ciclo mestruale e poi mi buttai, nel vero significato del termine...
Da quel giorno non ho mai piu' abbandonato la coppetta mestruale!!!
I miei problemi di pelle svanirono nel nulla...
Non ho piu' avuto problemi di perdite, problemi alla pelle, paura di sporcare la notte, problemi al mare/piscina/montagna/correre/ognialtraattivitàfisica, problemi a cambiarmi l'assorbente, paura che si vedesse qualcosa nei giorni in cui vestivo piu' aderente e, se devo dirla tutta mi sono diminuiti persino i dolori nella zona del ventre...
Dopo diversi cicli mestruali ho capito che la coppetta perfetta per me era la Fleurcup versione grande...
Diciamo che è stata già una botta di culo aver trovato la coppetta giusta al primo tentativo senza dover comprare coppette per tutta Genova...
Dopo questa constatazione ho notato che nelle giornate lavorative, siccome il mio è un flusso normale, posso stare tranquillamente senza 'svuotare' la coppetta mestruale tutto il giorno...
Mi cambio la mattina prima di uscire per le 7.00 circa e la sera quando torno a casa esattamente 12 ore dopo alle 19.00 circa...
So' che molte di voi storceranno il naso ma a lavoro non ho a disposizione un bagno decente perciò, visto che riesco, preferisco trattenermi fino a sera e cambiarmi nel mio bagno...
Diciamo che ho sempre avuto la fobia dei bagni, nè all'asilo, scuole elementari, medie e superiori sono mai andata ai servizi igienici... L'unica volta che usufruii del bagno dell'università mi venne una cistite fotonica e da quel giorno chiusi definitivamente il mio rapporto con i bagni 'di cui non mi fido' e se proprio devo faccio in modo di non appoggiarmi assolutamente da nessuna parte...
Digressione a parte, quando devo cambiarmi non faccio altro che rimuovere la mia coppetta, pulirla sotto l'acqua corrente fresca e riapplicarla senza problemi perchè, siccome è fatta di materiali anallergici, non altera l'equilibrio della mucosa vaginale e non sussistono problemi di irritazioni, allergie, infezioni etc...
A fine ciclo invece, metto la coppetta in un pentolino (ne utilizzo uno solo per questo scopo), la ricopro di acqua, la faccio bollire per una buona decina di minuti ed infine la ripongo nella sua bustina dove rimarrà fino al prossimo ciclo...
Quando inseriamo la coppetta mestruale è come se mantenessimo le pareti vaginali in forma e questo mi ha fatto capire che mi allevia moltissimo i dolori al ventre...
Penso che le coppette mestruali dovrebbero essere pubblicizzate molto di piu'...
Non trovo che pregi nel suo utilizzo nonchè risparmio di denaro e, cosa molto importante, riduzione dei rifiuti!
Molte persone pensano che sia un oggetto infernale o demoniaco ma DONNE, vi prego, siamo nel 2014 e certi pensieri dovrebbero essere davvero superati a favore dello sviluppo...
Se non lo avete ancora fatto andate a visitare il sito Fleurcup, nella speranza che vi nasca un po' di curiosità...
Dico Fleurcup ma non è che mi sponsorizza nessuno, se preferite visitate il sito Mooncup, Ladycup, Mamicup etc...
Se avete domande, curiosità o eventuali perplessità sull'argomento lasciatemi un commentino e vi risponderò con estremo piacere...
Grazie per avermi letto e al prossimo post :)

10 dicembre 2014

Aspettando il Natale:

Come da tradizione, il giorno dell'Immacolata è di rito fare l'albero di Natale e spargere per casa ogni tipo di decorazione a ritmo di canzoni a tema...
Quest'anno ancora di piu' visto che io e il fidanzato abbiamo fatto il Nostro primo albero di Natale :)
Lo abbiamo acquistato di 150 cm d'altezza e lo abbiamo voluto decorare con addobbi sui toni caldi, lucine a parte...
Quest'anno sento tantissimo lo spirito natalizio, anche se a lavoro spesso me lo tolgono...
Ma non appena passeggio per i caruggi di Genova, vedo le lucine colorate lungo le vie o torno a casa è subito gioia e mi si riempie il cuore...
Penso sia un po' la stessa cosa per le persone che mi stanno attorno, mia mamma, per esempio, è impazzita e mi ha aiutato con le decorazioni di casa...
Ha creato per me due centrini rossi all'uncinetto ed un vaso pieno di sabbia con tante conchiglie ed un arbusto nel quale abbiamo messo le palline rosse :)
Al contrario di quelli passati, quest'anno siamo persino riusciti ad acquistare tutti i regali di Natale con ampio anticipo, ponderandoli per bene e senza alcuna difficoltà!
Ieri sera, presa dalla voglia di 'mostrarvi' ho scattato qualche fotografia con la reflex, non sono eccelse perchè le ho fatte la sera con i lampadari accesi ma il mio intento era solamente quello di rendervi partecipi dei miei angolini...









Se l'idea vi piace condividete con me i vostri angolini decorati...
Vi auguro un buon pomeriggio!
Baci :*

5 dicembre 2014

ProdottO terminatO di Novembre:

Sono estremamante sorpresa e compiaciuta della mia puntualità...
Siamo all'inizio del mese di Dicembre e io sono già qui a scrivervi il post sui prodotti terminati del mese di Novembre, o meglio IL terminato visto che questo mese è andata così...
Ma va bene, io non stò sgarrando e il mio consumo consapevole dei cosmetici rimane costante...
Quindi eccovi il candidato in tutto il suo splendore:


-Intimate body wash della Cien: questo sarà il millesimo flacone che acquisto e termino... Prima a casa con i miei e poi insieme al fidanzato ho sempre utilizzato questo prodotto con estremo Amore... Si acquista alla Lidl per poco meno di 1,50 euro e se non erro il formato è bello grande, da 500ml, un affarone... In queste 2 settimane non sono potuta andare alla mia Lidl di fiducia in quanto ha avuto dei problemi legati all'alluvione etc. ma ho sentito dire che questo detergente intimo è andato fuori produzione... Io suppongo sia solamente un fatto di rinnovo del packaging, siccome ho notato che è stata fatta la stessa cosa anche per altri prodotti... Ma poco male dato che ne ho un flacone pieno di scorta :) Questo detergente intimo si presenta in consistenza gellosa di colore trasparente, dal profumino floreale di pulito e produce una bella schiumina morbida... L'inci è davvero carino e mi piace anche il flacone con dispenser... Personalmente lo utilizzo sia come detergente intimo che come detergente viso in quanto lo trovo estremamente delicato... Mi ha letteralmente 'salvato la faccia' nell'ultimo periodo in cui soffrivo di dermatite seborroica forte perchè contenendo aloe vera la mia pelle trovava giovamento e lo riusciva a tollerare e da quel momento non l'ho piu' abbandonato per questo scopo... Spero vivamente che la Lidl si metta una mano sulla coscienza e rimetta sul mercato questo detergente intimo altrimenti penso che scoppierebbe la rivolta...

Soddisfatta del mio post e del suo protagonista vi auguro una piacevole serata e, per chi lo fa, un buon weekend lungo!
Io lo passerò a sbrigare le commissioni di casa, comprare gli ultimi regali, addobbare casa ma soprattutto fare il Mio primo albero di Natale ♥
Non che in casa dei miei fossi un estranea ma questo l'ho scelto insieme al fidanzato e poi è alto 1,50 metri (senza punta) :P
Un abbraccio e al prossimo post :*