28 luglio 2014

Intervista a Daniele proprietario di La Bottega Naturale:

Buon pomeriggio Ragazze!!!
come state? io benone e presa dalla voglia di scrivervi vi pubblico un nuovo post :)
Questa volta vi pubblico un'altra intervista, quella che ho avuto il piacere di fare a Daniele, proprietario del negozio 'La Bottega Naturale' di Genova-Sampierdarena, di cui vi ho ampiamente parlato e dove mi reco spesso per acquistare prodotti e prendere parte ai vari eventi...
Iniziamo subito con le domande che gli ho fatto:

-Descriviti in poche parole.
Ho 38 anni, sono sposato ed ho un bambino di tre anni. Mi piace il mio lavoro, il calcio e la musica. Sono un Acquario e come tale amo la libertà.

-Il tuo percorso di studi ha facilitato l'apertura della tua attività commerciale o è stato un tuo cambiamento radicale?
Per me è stato un cambiamento, ma ho potuto contare sull'esperienza di mio papà che lavora con me in negozio e che è laureato in biologia e farmacia. Oggi per me il mondo del bio e del naturale oltre che un lavoro è diventato una vera passione.

-Perchè proprio un erboristeria?
Il mio negozio più che un' erboristeria è un vero mini-market del naturale dove c'è un po' di tutto: i prodotti erboristici, gli alimentari biologici, i cosmetici naturali.

-Quali tipologie di prodotto e marchi tieni in negozio e perchè?
Nel negozio cerco di tenere assieme i marchi più conosciuti come l'Erbolario con quelli meno noti, ma di grande qualità come Naturaequa, Essensè, i prodotti dei Frati Carmelitani, il vino biologico Ferraro e altro.

-Perchè hai deciso di fare eventi 'promozionali'?
Gli eventi promozionali sono importanti principalmente per una ragione: consentono di farmi conoscere e mi aiutano a conoscere meglio i miei clienti, che alla fine sono i miei veri datori di lavoro. Inoltre sono dei momenti divertenti e molto gradevoli.

-Cosa pensi delle certificazioni, dei test sugli animali, dei termini 'ecologico' e 'biologico'?
Le certificazioni sono importanti soprattutto per quanto riguarda il biologico, tuttavia esistono aziende che fanno ottimi prodotti naturali e che, pur essendo assolutamente "certificabili" rinunciano alla certificazione per tenere basso il prezzo al consumatore; è un ragionamento che ha comunque una sua logica. Sono contrario ai test sugli animali e nel mio negozio non c'è nessun cosmetico testato su animali.

-Cosa vuol dire tenere testa ad un negozio? (ed un sito e-commerce)
Il negozio necessita di un'attenzione incessante, ci passo veramente "più ore dell'orologio". Ma è un mio progetto, ho la sensazione di costruire qualcosa ed è questo che nonostante crisi, tasse e burocrazia esagerata ti consente di andare avanti. L' e-commerce è uno strumento interessante e che offre una buona prospettiva per il futuro.

-Hai persone che collaborano nel tuo lavoro?
Come dicevo collabora con me mio papà, siamo una piccolissima impresa o micro-impresa come si dice oggi, non abbiamo dipendenti.

-Qual'è il prodotto/la marca del tuo assortimento che ti rende piu' orgoglioso?
Le marche di cui sono più orgoglioso sono Naturaequa perchè è naturale, ecologica, equo-solidale e a km0 per noi genovesi. L'altra è l'Erbolario, una grande azienda tutta italiana che rispetta l'ambiente e il lavoro e che propone linee cosmetiche dalle profumazioni straordinarie e con confezioni incredibilmente belle. L'Erbolario è il marchio più importante per la Bottega Naturale.

-Quali prodotti/marche ti piacerebbe, in futuro, tenere in negozio?
In futuro mi piacerebbe tenere in negozio marchi di prodotti naturali a prezzi contenuti, per l'uso di tutti i giorni e per tutte le tasche. Ho iniziato con gli oli cosmetici di Pharmalife, con la linea erboristica di Athena's e Altromercato, ma vorrei aggiungere altri marchi. La stessa cosa vorrei fare per gli alimentari bio, ovvero trovare i prodotti di qualità ad un prezzo ragionevole.

Spero che il post vi sia risultato interessante...
A presto e buona serata!!!